Siti Web Torino - WebandYou

Enrico Ferrero Webmaster Torino

Google Shopping. Privati e commercianti soddisfatti.

 Google Shopping

Google Shopping non è un e-commerce, ma una motore di confronto prezzi con due grandi vantaggi rispetto a servizi simili:

  • i commercianti possono essere gratuitamente maggiormente visibili su internet e ciò significa maggiori vendite
  • i consumatori possono cercare i prodotti e confrontare i prezzi con semplicità

Vantaggi per i consumatori privati

Entrando in Google Shopping, per ora ancora in versione beta, basta digitare una parola chiave nel box di ricerca in alto oppure cliccare sui prodotti in evidenza, le categorie maggiormente ricercate, in basso.
Facciamo un esempio di ricerca.
Vi interessa un orologio ma non avete idea della spesa da affrontare.
Clicchiamo sulla immagine della categoria orologi.
Il risultato della ricerca offre, per ciascun orologio, una immagine, una breve descrizione e il prezzo di vendita.

 Google shopping ricerca orologi

In questa pagina di risultati è possibile utilizzare dei filtri per selezionare:

A – se volete vedere solo i prodotti con spedizione gratuita
B – se volete vedere solo le novità
C – la fascia di prezzo che vi interessa
D – solo i prodotti uno specifico venditore

Cliccando su uno specifico prodotto compare la scheda:

Google shopping scheda prodotto singolo 

In essa troviamo una descrizione più approfondita, il confronto dei prezzi ed eventuali dettagli aggiuntivi.
Se clicchiamo su una delle offerte verremo trasferiti direttamente sul negozio e-commerce online del commerciante.
Le comodità fornite da questo servizio di confronto prezzi vi permetteranno di risparmiare molto tempo evitandovi di visitare i singoli negozi online.

Vantaggi per i commercianti

Innanzi tutto la presenza di una attività commerciale su Google Shopping è gratuita al contrario degli altri classici comparatori di prezzi.
L’inserimento dei prodotti avviene nel Merchant Center di Google fornendo il feed rss normalmente presente in tutti i e-commerce e in aiuto alla procedura esiste una guida fornita da Google stesso.
Se si offrono dei prodotti con prezzi concorrenziali, visto il maggior numero di visitatori potenziali del servizio, il successo è praticamente garantito.

 

Di Enrico Ferrero